Tutela simile

Dal 1° luglio 2018 non è più possibile sottoscrivere un contratto di Tutela SIMILE.

Quanti hanno già stipulato un contratto di Tutela SIMILE, alla scadenza, potranno scegliere se rientrare nel servizio di Maggior Tutela o se aderire a una nuova offerta sul mercato libero con lo stesso fornitore della Tutela SIMILE o con fornitore diverso.

Qualora il cliente finale non operi alcuna scelta, gli saranno applicati per altri 12 mesi le condizioni economiche della Tutela SIMILE.

Qualora alla scadenza dei successivi 12 mesi il cliente finale non avesse operato ancora alcuna scelta, usufrirà automaticamente delle condizioni contrattuali ed economiche previste dall’Offerta PLACET (offerta a Prezzo Libero A Condizioni Equiparate di Tutela).

Infine, per chi non avesse ancora sottoscritto un’offerta sul mercato libero, ma volesse comprendere i meccanismi di funzionamento del mercato, è possibile confrontare le offerte esistenti sul Portale Offerte.

Al momento sono consultabili soltanto le offerte PLACET, mentre da dicembre 2018 saranno confrontabili tutte le offerte esistenti sul mercato libero.