Monitoraggio retail

Dal 1° gennaio 2012 è operativo il sistema di monitoraggio retail, attività affidata ad AU dall’AEEGSI con l’approvazione del Testo Integrato Monitoraggio Retail (TIMR). Nell’ambito del Sistema Informativo Integrato, tale sistema di monitoraggio supporta l’AEEGSI nella rilevazione dei dati di base e svolge attività di interfaccia tecnica nel rapporto con gli operatori.

Ad esempio, vengono raccolti dati per l’osservazione del fenomeno della morosità, del servizio di fornitura di ultima istanza, dello switching e delle rinegoziazioni economiche, sia nel mercato libero che in quello tutelato.

L’obiettivo è di verificare le condizioni di funzionamento della vendita di energia elettrica e gas alle famiglie e ai clienti di piccole dimensioni; e di valutare il grado di apertura, la concorrenzialità e la trasparenza del mercato, nonché il livello di partecipazione dei clienti finali e il loro grado di soddisfazione.